I Carabinieri di Sanremo proseguono i servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia di stupefacenti e, dopo gli arresti dei giorni scorsi, i militari del Nucleo Operativo hanno fermato J.M.A., 29enne tunisino, in Italia senza fissa dimora, colto in flagranza mentre stava per cedere alcune dosi di eroina ad una giovane tossicodipendente sanremese. I militari in borghese hanno seguito la donna fino all’interno del quartiere Pigna, pedinandola a distanza fino a documentare l’arrivo dello spacciatore extracomunitario, già noto alle Forze dell’Ordine per i suoi precedenti specifici in materia di stupefacenti. L’uomo sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di 4 dosi di eroina per un peso complessivo di circa 2 grammi, che teneva ben nascosti sotto la lingua. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Sanremo è sarà giudicato con rito direttissimo nella giornata di domani.