Una ragazzina di 15 anni armata di un coltello ha minacciato e rapinato del cellulare un ventenne. Nel quartiere di Albaro, a Genova, la 15enne ha potuto contare su due complici, due ragazzi di 17 anni, poi intercettati dai poliziotti delle volanti e denunciati per ricettazione, possesso del coltello e minacce aggravate. La vittima, un ragazzo originario degli Usa, ha fornito una dettagliata descrizione. I tre ai poliziotti hanno detto di aver gettato subito il cellulare per paura di finire nei guai.