La dirigenza, lo staff e la squadra dell’Argentina si stringono attorno ai famigliari di Carlo Carenzi, scomparso nei giorni scorsi all’età di 79 anni. Carenzi fu prima presidente e poi presidente onorario della società armese. Durante il suo impegno brillò per la passione e l’attenzione rivolta al settore giovanile.