Questa mattina martedì 2 gennaio, presso la spiaggia fronte stabilimento balneare Mirage Ospedaletti si è svolta la 12esima edizione del Cimento invernale di Ospedaletti.
Un bel sole caldo, ma un mare mosso con acqua piuttosto fresca ha accolto 56 temerari.
Quella del 2018 è stata la dodicesima edizione ed ha avuto un cambio di location: dalla spiaggia antistante il Comune il gruppo dei impavidi si è tuffato nelle acque nei pressi dello stabilimento balneare Mirage
Anche quest’anno si sono iscritti 8 minori.
I fratelli Brasolin Elisa di anni 9, Matteo di anni 11, Giulia di anni 12 accompagnati dal padre Simone; altro gruppo di fratelli Lamberti Miguel di anni 10, Chiara di anni 13, Pablo di anni 15 e Gabriele di anni 16 accompagnati dal padre Nicola.
L’ultimo dei ragazzi minorenni Ferrero Francesco di anni 17.
Tra i senior spiccano il maestro di Salvamento De Salvo Domenico di anni 81 e Maselli Carla di anni 80.
Ecco l’elenco di tutti i partecipanti:
Rimbalzetti Gianluigi, da anni il primo ad iscriversi, Gullo Rosolino, Corazza Silvia, Guglielminetti Alessandra, Murialdo Luigi Mario, Boarino Stefano, Battaglia Enzo, Canton Marco, Pastorelli Dario, Zucca Paolo, Guarino Vincenzo, Suardi Gianpietro, Valerio Roberto, Milanesio Marco, Facchinetti Maurizio, Berbotto Angelo, Ferrero Grazia, Moriggi Monica, Sirchia Maria Cristina, Tasé Andrea, Martini Ugo, Bergonzo Giovanni, Monti Marco, Barbato Carla, Scorza Renato, Chiukina Maria, Albetton Angelo, Sacchetti Marco, Fausone Loredana, Faranda Achille, Blanc Francois, Ponti Anna, Henrich Felix, Meineri Maurizio, Pizzala Coralba, Riva Emanuele, Bloise Nunzio, Pagotto Elda, Fantino Giovanni, Lanfredi Bruno, Littamé Imelde, Manestra Lucilla, Biagini Rosalba e signora Marianne dalla Germania.
Un ringraziamento particolare a Claudia Sigismondi e alla sua famiglia che hanno messo a disposizione lo stabilimento balneare “Mirage”.
La presentazione dell’evento è stata amabilmente diretta e gestita anche quest’anno dallo speaker Agostino Orsino:
La sicurezza è stata garantita dalla presenza della Polizia Locale.
Come di consueto i volontari de “U Descu Spiaretè e Comitato Circuito” i sig.ri Germinale Aldo, detto Pantera, Fausto Venneri, Alessandro Goso, Raineri Augusto, Boeri Mario, Tonino Marini, Giuseppe Della Porta e, unica donna, Laura Belfi hanno distribuito cioccolata calda, panettone e vin brulè.
Al termine l’assessore Umberto Germinale e Caterina Cereghetti dello staff del Sindaco hanno consegnato una medaglia ricordo di Ospedaletti a tutti i partecipanti e dato l’appuntamento per “il primo tuffo dell’anno 2019”.