Archiviati la festa in piazza che, con il consueto bagno di folla, ha caratterizzato l’ultima notte del 2017 ed il pienone del Concerto di Capodanno (in occasione del quale è stato consegnato al chitarrista José Scanu un riconoscimento per 40 anni di carriera), apprezzato anche da prefetto e sindaco, a Diano Marina il programma delle manifestazioni del periodo natalizio prosegue con svariati appuntamenti.
Mercoledì 3 – Domani, mercoledì 3 gennaio, alle ore 16.30, la sala consiliare di palazzo civico sarà nuovamente teatro di un concerto. Questa volta la protagonista sarà la giovane, carina, talentuosa e promettente pianista Kloi Malaj, undicenne allieva della scuola di musica San Giorgio, già vincitrice di diversi premi in concorsi nazionali ed internazionali. Kloi proporrà brani di Bach, Mozart, Debussy, Listz e Beethoven. Il concerto è proposto dall’Associazione Amici della Musica del Golfo Dianese nell’ambito della terza edizione del Natale Musicale Dianese. Alle 17, in via Genova, a cura di InfoRmare, avrà luogo la seconda parte de “Il mare sul muro”, proiezione (direttamente sull’abside della chiesa parrocchiale di Sant’Antonio Abate) di riprese e immagini delle bellezze sommerse, e non, del Golfo Dianese.
Giovedì 4 – Gli aspetti biologici dell’habitat della spiaggia è invece il titolo dell’interessante conferenza, tenuta dagli esperti di InfoRmare, in cartellone giovedì 4 presso la sala consiliare, alle ore 17. Saranno forniti cenni sulle criticità degli equilibri alterati dall’azione dell’uomo sull’habitat marino. L’incontro sarà propedeutico per l’appuntamento del giorno successivo, venerdì 5 gennaio, la bio-passeggiata sulla spiaggia in occasione della quale sarà spiegata a turisti e residenti la “naturalità” della battigia invernale, a volte così diversa da quella estiva, inoltre per imparare ad osservare, semplicemente passeggiando sulla riva, gli organismi marini che il mare restituisce.
Per quanto riguarda lo sport, giovedì 4 scatterà, presso il palasport Canepa di via Diano Castello, il 19° Torneo della Befana di pallavolo. L’impianto dianese, come già in passato, ospiterà, sino alla mattina di sabato 6, la categoria Under 18 femminile, con dieci formazioni in gara. Le partite si susseguiranno lungo tutto l’arco della giornata.
Alle ore 15.15 sul palcoscenico del Politeama Dianese prenderà il via Romanze e canzoni d’autore, spettacolo con il tenore Alessandro Fantoni e il soprano Sara Cappellini Maggiore, accompagnati al pianoforte da Francesco Barbagelata.
Cultura – Prime iniziative del 2018 anche per l’attivissimo Museo Civico Marm di Diano Marina. Domani, mercoledì 3 (ore 10), verrà proposta una visita guidata al centro di Diano Marina, con focus sui luoghi della storia, mentre giovedì 4 (ore 10) si svolgerà la visita guidata “I protagonisti dianesi del Risorgimento”, alla scoperta di alcune sale della struttura.
Oggi – Da segnalare anche, nel pomeriggio odierno alle 15.15, presso il Politeama Dianese di via Cairoli, il Gran Galà dell’operetta (le arie e i duetti più celebri), con il soprano Elena D’Angelo ed il tenore Domingo Stasi, accompagnati al pianoforte da Andrea Albertini. L’ingresso è a pagamento. Lo spettacolo è organizzato dall’Associazione Ritorno all’Opera e dall’Associazione Amici della Musica del Golfo Dianese. Alle 15.30, in piazza Martiri della Libertà, l’appuntamento è per i più piccoli, con Fortunello, Marbella e Mirtilla, nell’ambito di Natale Bimbi, il cui ultimo atto si consumerà venerdì 5.
Mostre – Prosegue presso la sala mostre di Palazzo del Parco la prestigiosa mostra “Tra terra e cielo” dello scultore uruguaiano Pablo Atchugarry, autore tra l’altro dell’imponente opera “La vita oltre la vita”, esposta davanti al padiglione del suo Paese in occasione dell’Expo 2015 di Milano. Sino al 7 gennaio è possibile visitare anche il presepe allestito dalla Confraternita della SS. Annunziata presso l’omonimo Oratorio. In piazza del Comune sempre più numerose sono le persone che ammirano gli alberi di Natale preparati dalle scuole del comprensorio e che partecipano al concorso indetto dalla Confcommercio del Golfo Dianese. Anche in questo caso l’ultimo giorno sarà domenica 7.
Pista su ghiaccio – Grande successo continua a riscuotere la pista di pattinaggio su ghiaccio, in riva al mare, che resta aperta (con orario dalle 10.30 alle 24, salvo pausa pranzo e cena) sino a domenica 7, sul Molo delle Tartarughe.