A dicembre numerosi accertamenti sono stati effettuati dal personale dei Rangers, attivato dal Comune per arginare la problematica collegata all’errato conferimento dei rifiuti in ragione dei previsti criteri di differenziazione nonché, alla problematica delle deiezioni canine.
Ad oggi, salvo la conclusione di ulteriori segnalazioni in corso di accertamento delle effettive responsabilità, di concerto con la Polizia Locale del Comune di Taggia, sono state elevate due multe proprio per l’errato conferimento dei rifiuti. Prezioso il contributo del personale dei Rangers che, oltre a constatare le criticità nel centro storico di Taggia, é riuscito a risalire ai rispettivi autori comunicandone l’esito alla Polizia Locale che ha provveduto a sanzionare gli illeciti.