Subito dopo Mentone, all’altezza di Roquebrune Cap Martin, un corpo senza vita è stato trovato al di là del guardrail da una squadra di operai dell’Escota che stava effettuando un controllo lungo l’Autostrada A8. Un migrante ha perso la vita sull’autostrada, nei pressi del confine con l’Italia, e la Gendarmeria sta provando a scoprire da dove provenisse. E’ la tredicesima vittima in poco più di un anno. Il simbolo della tragedia dei migranti rimane Milet, 16 anni, stritolata da un Tir in galleria nell’ottobre 2016, A diffondere la notizia il quotidiano transalpino Nice Matin. La macabra contabilità dei migranti morti nel tentativo di attraversare il confine è ormai oltre le 20.vittime.