Giovedì 28 dicembre a Sanremo nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli saranno celebrati i funerali di Giuliana Cristel, professoressa di latino e greco da metà anni ’60 sino alla fine degli anni ’80 al Liceo Classico “Gian Domenico Cassini” di Sanremo. Nata a Sanremo il 2 agosto 1926, Giuliana è mancata domenica sera a 91 anni, nella sua casa in corso Garibaldi. Una volta in pensione, si era fatta apprezzare per le sue lezioni all’Università della Terza Età di Sanremo e come direttrice della Compagnia amatoriale “Il Sottoscala”. Da giovane fu attiva nella Resistenza con il nome di “Vera”, venendo deportata, assieme alla sorella Evelina (avvocatessa mancata nel 2011), nel campo di concentramento di Bolzano. La scomparsa della Cristel lascia un grande vuoto nel mondo della cultura e del teatro del Ponente ligure.