Si è tenuto questa mattina un tavolo di trattative tra il Comune di Imperia e la TeknoService relativamente alle sanzioni applicate. All’incontro hanno partecipato tecnici ed avvocati e sono state indicate le linee generali di come poter giungere ad una transazione.
Presente alla riunione il vice Sindaco Guido Abbo che commenta: “Continueremo a lavorare tra Natale e Capodanno e nel periodo successivo, per cercare di raggiungere una soluzione. Presupposto essenziale è trovare un supporto adeguato e motivazioni concrete, nel rispetto delle regole e dei lavoratori”.
La TeknoService ha dichiarato che non provvederà al pagamento della tredicesima ai dipendenti, come previsto. In questo caso sarà il Comune a provvedere, in via sostitutiva, corrispondendo ai dipendenti quanto dovuto, con le procedure ed i tempi di legge.