Un focolaio di morbillo nel reparto di Ginecologia e ostetricia di Sanremo. Una dottoressa e un’ostetrica del “Borea” hanno contratto il virus. La ginecologa aveva un forte mal di testa e si è fatta ricoverare. L’ostetrica è casa in malattia e non manifesta problemi particolari. Una signora, ricoverata in reparto nei giorni scorsi, ha evidenziato i sintomi del morbillo. “Stiamo monitorando tutte le persone ospitate in queste ore: non risultano altri contagi” dice Giovanni Bruno, direttore sanitario dell’ospedale, a Giorgio Giordano sul “Secolo XIX”.