Le migliori marching band italiane, per un’esplosione di energia, divertimento e musica, sono attese nella città dei fiori nei giorni che accompagnano le festività natalizie, in una programmazione speciale sotto la firma della Cooperativa CMC.
Le colorate formazioni di ottimi musicisti, coinvolgeranno turisti e sanremesi, così come previsto nel calendario manifestazioni natalizie del Comune di Sanremo voluto dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Manifestazioni.
Ancora due gli appuntamenti previsti nelle vie del centro cittadino durante il periodo festivo e prefestivo, in un intrecciarsi di generi diversi ma tutti con grande impatto spettacolare e sonoro: non un semplice concerto, ma veri e propri spettacoli itineranti che sapranno intrattenere il sempre numeroso pubblico con la loro allegria ed energia positiva.
Appuntamento venerdì 22 con la Bandakadabra, definita dal fondatore di Slow Food Carlo Petrini “fanfara urbana” apprezzatissima in Italia e non solo. Martedì 2 gennaio si inizierà l’anno nuovo con brio con la Cambria Funky Style e le sue ottime musiciste funky.
L’intervento delle band è programmato a partire dalle ore 17.00 e animerà le strade cruciali di Sanremo: Piazza Colombo, Piazza Mameli, Via Matteotti, Via Roma, Corso Mombello e la zona della Marina.
Bandakadabra è stata definita dal fondatore di Slow Food Carlo Petrini, la “fanfara urbana”, calzante definizione per un gruppo che fa della città il suo sfondo ideale e della strada non solo lo scenario in cui esibirsi, ma anche il luogo da cui trarre ispirazione.
Nata a Torino, Bandakadabra propone un repertorio estremamente vario che ammicca ora alle Big Band anni Trenta, ora alle fanfare balcaniche, con frequenti incursioni nel rocksteady, nello ska e addirittura del drum and bass.
Capace di unire l’energia delle street band alla precisione musicale dei grandi ensemble di fiati, la Bandakadabra ha iniziato a esibirsi in Italia e all’estero, arrivando in soli due anni a collezionare quasi duecento repliche tra Festival di strada, rassegne jazz e manifestazioni di indie music. Nell’ottobre 2016 è stata una dei protagonisti della quarentesima edizione del Premio Tenco. Importanti anche le collaborazioni: da Roy Paci passando per Vinicio Capossela, i Mau Mau, Samuel e i Marta sui Tubi.
Cambria Funky Style è una street band italiana composta da giovani talenti, con un progetto innovativo e accattivante che si arricchisce con un prevalente organico femminile di ottime musiciste, per una formazione unica nel panorama italiano. Con il loro funk pieno di energia, i costumi colorati e le coreografie, porteranno il loro ritmo travolgente tra il pubblico di residenti e turisti per le vie della città.