Da giovedì 21 sino a martedì 26 dicembre a Bordighera nella Sala Rossa del Palazzo del Parco l’associazione “U risveiu burdigotu”, in collaborazione con numerosi artisti per sei giorni organizza “Istanti: quando i pensieri prendono forma”, un’esposizione di dipinti, sculture e fotografie. L’inaugurazione è in programma il 21 dicembre alle 16 e l’esposizione resterà aperta ogni giorno dalle 16 alle 19. Il 21-22-23 dicembre, quando ci saranno spettacoli nel teatro del Palazzo del Parco, la mostra sarà visitabile anche nelle ore serali.
Tra le tante opere presenti artistiche si potranno ammirare anche quelle di Rita della Giovanna, pittrice originaria della provincia di Cremona, che vive e lavora a Gorlago (Bergamo). A partire dai primi anni ’80, ha composto opere, principalmente oli su tavola, con esposizioni a Bergamo e provincia, oltre che a Bordighera e nel suo paese di origine. Attualmente la Della Giovanna realizza anche lavori di incisione, nell’ambito della Scuola di Gorlago, che ogni anni promuove l’ultraventennale Concorso Nazionale di Calcografia, patrocinato dalla Presidenza della Repubblica.
Rita Della Giovanna. che espone per la terza volta a Bordighera, è presente con due opere, diversissime nel soggetto. Una pattinatrice a New York, algida nell’atmosfera, ma vibrante nel gioco di luci e nelle personalissime sfumature lana-tessuto.
Un caldo e tenero tramonto sul mare a Bordighera, località prediletta dell’artista lombarda da anni, proprio per l’ampiezza cangiante delle sue panoramiche.