Limone Piemonte|Due morti e diversi feriti sulle piste e strade della località sciistica più frequentata dai ponentini. Un fine settimana tragico che ha messo in evidenza la pericolosità del ghiaccio formatosi dopo il gelicidio della scorsa settimana. Le vittime un ragazzo di 32 anni C.S di Torino e il Bordigotto Marco Scrimaglko 56 anni.
Appello alla massima prudenza delle autorità che hanno diramato un allarme critico per pericolosità ghiaccio rivolto agli escursionisti. La massima attenzione sarà poi rivolta al periodo Natalizio ormai prossimo quando nella località sciistica, ci sarà il consueto grande afflusso turistico.