Nella nuova Legge di Stabilità la Regione Liguria istituirà almeno 7 “Zone economiche strategiche speciali” per attrarre gli investimenti indispensabili al rilancio del territorio. Lo ha detto il presidente della Regione Giovanni Toti all’apertura della tavolo rotonda “Liguria 2022”.
Le zone sono: il parco Roja di Ventimiglia, il nuovo “Waterfront di Levante” progettato da Renzo Piano per Genova, il parco hi-tech degli Erzelli, l’area di villa Zanelli a Savona, il waterfront di ponente a Sarzana, l’isola della Palmaria e il waterfront della Spezia.
Sarà anche nominato un commissario regionale ad acta con una serie di poteri delegati dai rispettivi Comuni e dalla Regione.