Questa mattina si è riunita la Giunta comunale di Imperia, in cui sono stati approvati tutti e 26 i punti all’ordine del giorno.
Tra questi anche il budget previsionale esercizio 2018 per la Go Imperia.
Nel documento predisposto dall’Organo di Amministrazione sono state formulate le previsioni inerenti l’andamento annuale della gestione per l’esercizio successivo sulla base degli indirizzi e degli obiettivi, tenendo conto dei vincoli di finanza pubblica ricadenti sulla società. Al budget previsionale è stata allegata una relazione esplicativa in cui sono evidenziati, fra l’altro, i costi dei servizi che si prevede di erogare, le politiche tariffarie, la percentuale di copertura dei costi complessivi tramite l’applicazione di prezzi e tariffe, le previsioni in termini di utenza e/o di servizi da erogare, gli eventuali corrispettivi a carico del socio per il conseguimento dell’equilibrio economico gestione.
La delibera, unitamente alla notizia del Consiglio di Stato di ieri, nella quale è stato comunicato che le opposizioni al provvedimento di decadenza della concessione demaniale marittima in capo alla Porto di Imperia SpA sono definitivamente rigettate, sancisce l’ottima salute della Go Imperia, pronta ad affrontare tutte le prossime sfide che la attendono.