“Passando per un soffice groviglio di felci, di gramigne, di ellebori, di capelveneri e di erbacee di ogni genere Viane e Brando, con una nuova e più forte ansietà in cuore, giunsero in riva ad un laghetto qua e là dorato dai riflessi della luna piena dove le case, sparse intorno sul fondo della valle, si riflettevano a guisa di silenzioso presepe. Dopo qualche momento il tenero cervo rosso, che fin lì li aveva guidati, scomparve dietro la montagna”.
E’ in questa atmosfera, sospesa tra il sogno e la realtà e con una profezia che incombe sul presente, che “Brando”, romanzo di Gabriella Ledda Spada accompagna il lettore tra i paesaggi incantati della Liguria svelando, in un mondo dominato dalla bellezza e dal mistero, la poesia e il senso della vita. Un libro up, che tira su come dicono gli inglesi a proposito di questo genere di “literature”, dove i momenti negativi si trasformano in opportunità e trionfa la giustizia. Brando sarà presentato a Bordighera, sabato 2 dicembre alle 17 al Velvet Bistrot Lounge in via Sant’Ampelio 10. Con l’autrice dialogherà Giuseppe Conte, modera Corrado Ramella.