Tentava di truffare alcuni migranti proponendogli un iPhone 6 a 110 euro. Invece di consegnare il cellulare gli rifilava una custodia con saponette. Un truffatore seriale napoletano 45 anni è stato denunciato per tentata truffa dai poliziotti delle volanti a Oregina, sulle alture di Genova. L’uomo è stato intercettato mentre parlava dalla sua auto con due migranti. Ai poliziotti ha riferito che stava chiedendo i risultati del campionato, ma i migranti lo hanno smascherato.