Ieri sera un migrante è stato soccorso in mare mentre si trovava in difficoltà su un kayak a circa 100 metri dalla diga del porto di Menton Garavan. L’uomo era salito in tutta fretta sul kayak quando aveva visto i gendarmi che si stavano avvicinando a lui mentre si trovava in spiaggia. Un pescatore lo ha per fortuna tratto in salvo in tempo e lo ha poi condotto sino al porto. Il migrante è stato trasferito all’ospedale “La Palmosa” a Mentone, come riporta “Nice Matin”.