E’ stata una settimana dedicata al settore giovanile, quella vissuta dal sodalizio frontaliero. Nei Campionati delle Alpi Marittime, sono scese in campo le selezioni Under 13 ed under 15, impegnate la prima nel Campionato di Eccellenza e la seconda nella seconda fase del campionato Under 15 di Pre Eccellenza.
E’ andata male ai più piccoli, superati da un ottimo ASBTP, con meccanismi di gioco più rodati ed un’organizzazione più consolidata; 18-9 il risultato finale, la dice lunga sul gap che ancora deve essere colmato dai giovani leoncini.
Meglio invece la prestazione degli Under 15, che hanno espuganto il difficile campo del Cavigal, in un incontro ostico e combattuto, finito 11-9, per i frontalieri di Piippo Malatino, che cominciano con il piede giusto la seconda fase del torneo.
I senior questa settimana, prepareranno la trasferta in Sardegna, dove saranno impegnati sabato pomeriggio a Cagliari, contro il Selargius, occasione importante , per provare ad ottenere i primi punti della stagione.