Sono iniziati questa mattina i lavori di asfaltatura della strada che collega il centro storico di Cipressa alla torre Gallinara e a località Gallinaro, nei pressi della pineta che sovrasta il borgo. L’intervento, che prevede una spesa di 50 mila euro, consentirà di ripristinare circa 3mila metri quadri di manto stradale danneggiato in più punti dall’usura e dal tempo e di soddisfare le richieste di residenti e villeggianti che nei mesi scorsi avevano chiesto alla Giunta guidata da Guasco di ripristinare la strada di collegamento, molto utilizzata anche dagli appassionati di trekking e mountain-bike per raggiungere i punti di partenza dei percorsi presenti in pineta.
“Realizzeremo oltre 3 mila metri quadri di asfalto e, grazie al recupero del ribasso della gara, pari al 22 per cento sarà possibile investire in questo lavoro ulteriori quattrini. Questi lavori si affiancano a quelli effettuati nel dicembre dello scorso anno, sempre nella stessa area, per ripristinare le zone più danneggiate. Complessivamente abbiamo investito nei primi due anni, 100 mila euro per rifare gli asfalti danneggiati. Con i lavori che iniziano oggi andiamo a concludere il ripristino della pavimentazione in questa zona” – spiega il sindaco, Filippo Guasco.