Franco Trotti, 52enne residente a Mentone, è stato condannato in tribunale ad Imperia, a ben 17 anni e mezzo di carcere per tentato omicidio. L’uomo, secondo l’accusa, nel novembre 2008 tentò di investire un poliziotto a La Mortola al confine tra Italia e Francia. Dopo aver urtato e ferito l’agente con lo specchietto dell’auto, Trotti era fuggito a tutta velocità. L’inseguimento della volante all’auto durò diversi minuti e i due mezzi si urtarono più volte. Si concluse nei pressi del confine italo-francese, dove la Polizia aveva allestito un posto di blocco. L’avvocato Roberto Rum, assegnato d’ufficio alla difesa, h preannunciato che impugnerà la sentenza.