I Carabinieri della Forestale hanno inflitto una multa di 51 mila euro ad un 31enne di Carrodano (La Spezia) per aver tagliato alberi in un bosco nel comune di Borzonasca (Genova).
L’uomo aveva tagliato, allestito e trasportato le piante violando le modalità di trattamento e ai turni minimi previsti dalla normativa forestale regionale, causando un danno al bosco e realizzando una pista forestale, superando i limiti previsti dalla legge.