Stamani il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico è intervenuto per recuperare un uomo di circa 70 anni il località Cala Oro sul Monte di Portofino. L’allarme è stato dato intorno alle 12, una squadra del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico si è immediatamente recata sul posto. L’uomo è stato trovato cosciente ma con una evidente ferita lacero contusa al sopracciglio ed un possibile trauma cranico dovuto alla caduta in seguito ad una storta. Sono stati verificati i parametri dell’uomo e dopo circa 15 minuti è arrivato Drago con il personale del 118 ed i SAF. Il Soccorso Alpino ha collaborato per l’imbarellamemto ed il recupero con il verricello. L’uomo è stato trasportato in elicottero in codice giallo al San Martino.