Il Comune di Sanremo ha sgomberato gli archivi dell’ex tribunale in via Anselmi, portando via circa 3,5 km di carta. I locali potranno ora essere trasformati dalla società “Piemmedue” in una residenza per anziani di alto livello. Nei piani superiori i lavori per la nuova residenza sanitaria assistita sono già iniziati. Ultimando in tempo utile il trasferimento il Comune ha evitato di pagare una penale e un risarcimento danni, come scrive Daniela Borghi su “La Stampa”.