A Imperia di recente si è registrata una strage di anatre ed altri animali che vivono alla foce del torrente Caramagna. Numerosi residenti hanno scattato foto di quanto è successo nel tratto di torrente che corre alla Fondura. Sono segnalati anche scarichi di acqua verde che scendono dai muri dell’argine del torrente e creano schiuma verdastra. “Abbiamo segnalato la situazione all’Arpal: aspettiamo i risultati” dice l’assessore all’ambiente Pino De Bonis a Milena Arnaldi sul “Secolo XIX”.