Su circa 19 mila studenti in provincia di Imperia sono 12200 quelli in regola con le vaccinazioni, mentre 6800 risultano non in regola Il piano-vaccinazione si articola in due fasi. La prima ha riguardato i bimbi nati tra il 2012 e il 2016, con 7500 casi in provincia, 6400 in regola e 1100 non in regola. Questi ultimi, se entro il 10 marzo 2018 non saranno in regola non verranno ammessi a scuola. La seconda fase, per i nati dal 2001 al 2011, ha come termine per la regolarizzazione è il 31 dicembre 2018, come scrive Enrico Ferrari su “La Stampa”.