Ad Adro, provincia di Brescia, si è da poco concluso il quarto EAS Day, evento dedicato alla didattica per competenze. L’iniziativa, che intende far riflettere sull’opportunità di sperimentare una didattica innovativa, che stimoli i ragazzi ad acquisire competenze in modo interattivo e coinvolgente, ha visto la partecipazione di docenti provenienti da ogni parte d’Italia. Gli insegnanti partecipanti hanno proposto un progetto didattico e sono stati premiati i tre lavori migliori. Al primo posto, il progetto “Mercante in forma”, gioco di simulazione interdisciplinare destinato alla seconda media, ideato dai docenti della scuola media di Coldirodi (Istituto comprensivo Sanremo ponente). Il primo premio consiste in una giornata di formazione tenuta dal professore Cesare Rivoltella, che illustrerà la didattica per EAS a tutti gli insegnanti dell’Istituto. Nel frattempo, gli allievi del plesso di Coldirodi potranno presto sperimentare “Mercante in forma”, unità di apprendimento sull’alimentazione, premiata come la più innovativa ed efficace nell’ambito del prestigioso concorso nazionale.