Week-end impegnativo per il nuovo sodalizio della Blue Ponente Basket, che raggruppa i settori femminili giovanili e senior delle società di Diano/Imperia, Alassio e Bordighera.
Partita molto fisica al PalaCanepa di Diano Marina per la squadra di Serie C, dove non riusciamo a trovare una continuità nel gioco e litighiamo con il canestro. In difesa facciamo bene ma lasciamo troppe volte la possibilità del secondo tiro alle avversarie. Ne usciamo sconfitte, con la consapevolezza delle mancanze ma anche dei miglioramenti e la certezza che il lavoro in palestra potrà far maturare frutti che raccoglieremo soprattutto nel girone di ritorno.
29/10/17 – Blue Ponente Basket – Basket Marola 41 – 55

Partita iniziata malissimo dalle under 16 in trasferta a Lerici: non riusciamo ad imporre il nostro gioco contro una squadra aggressiva. Impieghiamo più di due quarti per adeguarci al metro arbitrale, al nuovo regolamento ed a deciderci a lottare sullo stesso piano, senza subire i duri contrasti delle avversarie. Il gap iniziale ci penalizza e anche se la reazione da metà terzo quarto ci permette di ricucire l’ampio divario del primo tempo, non è sufficiente per portare a casa la vittoria. Sicuramente una bella lezione di fisicità da parte del Lerici: speriamo di averla imparata per farci trovare, la prossima volta, pronte a dettare il nostro ritmo di gioco.
28/10/17 – Landini Lerici – Blue Ponente Basket 63 – 41

Entusiasmante la giornata “Minibasket in Rosa” organizzata in maniera esemplare dalla Pallacanestro Loano al Palazzetto Garassini: una dozzina di centri minibasket hanno radunato 106 bimbe delle annate comprese tra il 2006 e il 2012 che hanno giocato “senza tregua” dalle 9.30 alle 17, a dimostrazione del fatto che il movimento del basket femminile è vivo ed in crescita anche in una terra cestisticamente “difficile” come la Liguria. Con una punta di soddisfazione in più per le società che collaborano nel progetto Blue Ponente Basket, certe di aver imboccato una strada più che sensata, visto anche l’alto numero delle bimbe presenti dei centri minibasket di Bordighera, Diano/Imperia ed Alassio/Borghetto: ci sono numeri molto interessanti nel “vivaio” per essere motivati a proseguire in modo deciso sulla strada intrapresa.

In attesa di vedere in campo anche le giovani promesse dell’under 14 di coach Colomba, che inizieranno il loro campionato il 26 novembre, come sempre un ringraziamento speciale ai genitori, agli amici, ai sostenitori, agli addetti ai lavori e a tutti coloro che sostengono, aiutano e danno il loro contributo per il buon funzionamento delle cose.