Un 42enne è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di violenza sessuale aggravata sulla figlia di 14 anni. L’uomo, che vive nel savonese e non è il padre biologico della ragazza, ma lo è a livello legale, è ora in carcere di Sanremo. Gli abusi sarebbero avvenuti a giugno. All’uomo è contestato di aver avuto, in due occasioni, un approccio fisico con la figlia che in un caso sarebbe sfociato in un rapporto completo. L’uomo avrebbe avuto anche comportamenti possessivi, controllando il telefono della 14enne, il modo in cui si vestiva e gli amici che frequentava.