Domani alle 15 nella chiesa di Diano Marina saranno celebrati i funerali di Roberto Viale, 59enne assicuratore rimasto vittima di un incidente di caccia a Bardineto. Viale è morto mentre andava per funghi e castagne con la compagna Patrizia, ucciso da una fucilata di un cacciatore. Roberto Viale, che lascia il fratello Marco e la mamma Rita, era molto noto essendo titolare di un’agenzia di pratiche auto in viale Matteotti, come ricorda Maurizio Tagliano su “La Stampa”.