Nuova inchiesta della Procura di Imperia sulla casa di riposo “Borea” a Sanremo. Stavolta gli accertamenti non riguarderebbero presunti casi di maltrattamento, ma la gestione dell’istituto.
Gli investigatori stanno sentendo come persone informate sui fatti amministratori, dipendenti ed ex dipendenti. L’attenzione si starebbe concentrando in particolare sulla mancata conferma di alcuni dipendenti della cooperativa, come scrive Paolo Isaia sul “Secolo XIX”.