Il Dipartimento agricoltura della Regione Liguria ha decretato, a partire da domani, lo stato di grave pericolosità per incendi nelle province di Imperia e Savona. Dal 25 settembre al 10 ottobre, in Liguria si sono verificati 27 incendi per un totale di 125 ettari di superficie percorsa dal fuoco. La concentrazione maggiore è stata in provincia di Imperia con 12 incendi per poco meno di 102 ettari interessati. Lo stato di grave pericolosità prevede il divieto di accendere qualsiasi tipo di fuoco, sia pirotecnici, sia per l’abbruciamento di materiale vegetale e il divieto di accendere apparecchi elettrici.