I fatti questo pomeriggio intorno alle 16 in via Matteotti/Via Escoffier in pieno centro nella città dei fiori. L’uomo cinquantenne stava lavorando quando la mano gli è rimasta incastrata nel compattatore del camion raccogli rifiuti. Pur perdendo molto sangue l’uomo non ha mai perso conoscenza.