Stamani il corpo senza vita di un uomo è stato recuperato in mare dalla Capitaneria di Porto dopo la segnalazione di due pescatori. La motovedetta “Cp 864” e il gommone “Dc 904” hanno recuperato la salma ad un miglio a sud di Porto Vecchio. L’uomo, di circa 50 anni, aveva giubbotto marrone, pantaloni neri e scarpe nere. In queste ore si sta cercando di dare un’identità all’uomo.