Il Ventimiglia Calcio ASD si risveglia sempre più giovane, in campo e sugli spalti. Il progetto di ricerca dei talenti del proprio settore giovanile è sempre più il fondamento ispiratore della società che quest’anno, di fianco a giocatori storici quali Principato, Scognamiglio, Allegro Cafournelle e Mamone ha scelto i migliori prodotti della “cantera granata” degli ultimi anni. Oltre all’affermato Salzone, già autore di tre reti in questa stagione, il direttore sportivo Nicola Veneziano ha confermato i cugini Rea, Alfonso 98 e Danilo 99, Jacques Occhipinti e Andrea Scorrichini “Scorti” classe 99, Giorgio Felici e Ema Oliveri leva 2000 e due baby difensori 2001 Dado Ierace e Loris Peirano. Anche per questo motivo la società ha deciso di lanciare una promozione per i giovani sostenitori granata fissando il prezzo del biglietto di ingresso, già da domenica 8 ottobre nel match casalingo contro la capolista Sammargheritese, in 2 € per tutti i minori di 25 anni.