Con il convegno “Missione Cassini-Huygens: Gran Finale” anche nel Ponente Ligure, terra natale dell’astronomo Gian Domenico Cassini, si farà il punto sulle scoperte più importanti e sugli ultimi dati inviati dalla sonda a lui dedicata, ormai dissolta nell’immensa atmosfera di Saturno.

Il 15 di settembre, intorno alle ore 14 (ora italiana), si è conclusa la Missione Cassini-Huygens, una missione spaziale pensata più 30 anni fa, partita il 15 ottobre 1997 e durata 20 anni, di cui 13 in orbita intorno a Saturno e 7 di crociera per arrivarci.

Alla fine del 2016 l’orbiter Cassini ha modificato la sua orbita alzandosi sopra il piano degli anelli ed ha iniziato una serie di immersioni tra Saturno e il bordo interno degli anelli e dopo un ciclo di ben 22 orbite, iniziate a fine novembre 2016, il 15 di settembre 2017, la sonda Cassini si è tuffata nell’atmosfera di Saturno; qui ha concluso il suo viaggio, bruciando come una stella cadente, quando entra nella nostra atmosfera: un “The Grand Finale” per Cassini!

L’Associazione Stellaria, che in questi 20 anni ha seguito il viaggio dell’orbiter Cassini promuovendo diversi eventi e convegni, come quelli del 2005 e del 2011, a conclusione di questa storica avventura nello Spazio organizza, il 5 e 6 Ottobre, un incontro al Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo. Due giornate di conferenze e spettacoli con alcuni degli scienziati e responsabili di questa grande missione che ha impegnato le Agenzie Spaziali degli Stati Uniti (NASA), dell’Europa (ESA) e dell’Italia (ASI). L’evento è patrocinato dall’Agenzia Spaziale Italiana, dal Comune di Sanremo e dal Casinò di Sanremo.

Il Convegno inizia il pomeriggio del 5 ottobre, alle ore 17:00, con una presentazione panoramica della Missione Cassini, da parte dei relatori invitati, condotta dal giornalista scientifico Luigi Bignami e con una breve relazione della dott.ssa Anna Cassini sugli astronomi secenteschi cui è stata dedicata la missione; la sera, con inizio alle ore 21:30, una rappresentazione teatrale con in scena i due astronomi, “Cassini e Huygens raccontano”, a cura di Liber Theatrum e una conferenza-spettacolo di Ettore Perozzi (Asi), “Rock Around The Planets”, con musica e astronomia a ritmo di rock.
La giornata di venerdì 6 sarà dedicata alle relazioni di ogni scienziato presente che descriveranno le varie scoperte e risultati della Cassini; la mattinata sarà più particolarmente dedicata e riservata agli studenti accompagnati da Dirigenti scolastici e Professori, mentre nel primo pomeriggio uno spazio sarà dedicato agli alunni delle Elementari, accompagnati dai loro Maestri, con Luigi Bignami che presenterà il filmato “La grande avventura di Cassini”.
Il convegno si concluderà intorno alle ore 19 del venerdì 6 ottobre
La partecipazione alle due giornate e allo spettacolo serale del giovedì è libera e gratuita, nei limiti dei posti a disposizione.