La Famija Sanremasca ha reso noti i nomi dei 5 premiati in occasione della festa patronale di San Romolo, il 13 ottobre. Cittadino Benemerito è Franco D’Imporzano, poeta dialettale che da sempre diffonde la cultura e le tradizioni di Sanremo. Come scrive Daniela Borghi su “La Stampa” il premio per l’imprenditoria va a Savio Corradini, fondatore della Savio Laterizi; per lo sport a Fausto Parigi, atleta della Sanremo Runners, vincitore di titoli italiani, per la cultura a Riccardo Di Gerlando, regista specializzato in videoarteterapia per ragazzi diversamente abili, per le attività sociali ad Amedeo Grisi, chitarrista, cantante e autore.

CALENDARIO delle iniziative e degli eventi.
Domenica 8 –
– Ore 11 – Bauma di San Romolo – Santa messa in onore del santo Patrono

Giovedì 12
– Ore 16 – Fortezza di Santa Tecla – Inaugurazione della mostra “SANREMO: i ruggenti anni 30” – (ingresso libero)
– Ore 21 – Teatro Ariston
La Compagnia Stabile Città di Sanremo presenta:
“U NU L’E’ MAI TROPU TARDI” – Commedia in tre atti di L. Dambra (Ingresso libero)

Venerdì 13 – FESTA DEL SANTO PATRONO ROMOLO
– Ore 10.30 – Basilica concattedrale di San Siro
Concelebrazione eucaristica presieduta da S.E. mons. Luigi PEZZUTO, Nunzio Apostolico in Bosnia-
Erzegovina, Montenegro e Monaco Principato, con S.E. mons. Antonio Suetta Vescovo di Ventimiglia-
Sanremo.
La messa sarà cantata dal Coro Dom Pedro de Cristo de Coimbra (Portogallo).

– Ore 16 – Teatro del Casino Municipale

– Presentazione del libro di Maristella LA ROSA “SANREMO: UNA TERRA E UNA STORIA – Percorsi archivistici”.

– Premiazione del Concorso di Poesia “G. Guglielmi”.
– Premiazione del Concorso di Racconti “N. Calvino”.

– Attribuzione dei Premi San Romolo
– Proclamazione del Cittadino Benemerito.

– Ore 21 – Basilica Concattedrale di San Siro
FESTIVAL CORALE EUROPEO di Musica Sacra
– Coro Filarmonico Musica Nova di Sanremo per l’Italia.
– Choeur Philarmonique de Nice per la Francia
– Coro Dom Pedro de Cristo di Coimbra per il Portogallo.

Martedì 31
– Ore 18.15 – Basilica Concattedrale di San Siro: Santa Messa in suffragio dei Defunti della Famija Sanremasca e di tutta la Città di Sanremo.