Cesio| Si chiamava Enrico Grossi aveva 39 anni e risiedeva ad Andora il motociclista colto da malore mentre si trovava in sella nei pressi di Cesio in alta Valle Arroscia, paese di origine della famiglia. Enrico Grossi viveva ad Andora, in provincia di Savona, ed era molto noto sia nella cittadina costiera che a Cesio che come detto era il paese di origine della famiglia. Appassionato di moto, lavorava in un’impresa locale ad Andora.