Stanotte i Carabinieri della Stazione di Finale Ligure sono intervenuti a casa di una coppia di conviventi a Giustenice (Savona), chiamati dalla donna, al culmine dell’ennesimo episodio di violenza e minaccia, avvenuto addirittura in presenza dei figli minori. Lui, 51 anni, artigiano, incensurato, è stato arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie 50enne, casalinga, e su disposizione del P.M. dr.ssa Cristiana Buttiglione tradotto in carcere ad Imperia.
I frequenti e repentini scatti d’ira con liti e minacce ormai quotidiane che avevano fatto sprofondare la vittima in uno stato di perenne sofferenza fisica e morale, hanno ingenerato in lei il timore per l’incolumità sua e dei propri figli.
Stanotte dopo l’ennesima lite, in presenza dei bambini, ha avuto la forza di chiamare i Carabinieri. Sul posto sono immediatamente giunti la pattuglia di Finale Ligure i cui militari hanno dapprima messo in sicurezza l’abitazione isolando il marito iracondo e sequestrando cautelativamente le armi da lui regolarmente detenute. Una volta in caserma, dopo un’attenta ricostruzione della dinamica in caserma, la donna ha finalmente trovato la forza e il coraggio di denunciare tutti i maltrattamenti di cui è stata vittima anche nel passato.
Il racconto, che ha visto scorrere come un brutto film le immagini di minacce e violenze per troppo tempo taciuti dalla vittima per la paura di ritorsioni anche nei confronti dei figli, in alcuni momenti ha raggiunto veri e propri momenti di drammaticità. Ora l’uomo è in carcere e la donna sta bene, anche se è ancora emotivamente provata dalle botte e dalle vessazioni psicologiche.
Ribadiamo ancora una volta l’invito a tutte le donne vittime di violenza domestica e stalking a denunciare i reati. I Carabinieri, in stretta collaborazione con la rete dei centri e sportelli antiviolenza, daranno ascolto ed assistenza a chiunque intenda riferire di episodi di maltrattamento, perseguendo gli autori dei reati e ricercando le migliori condizioni affinché le vittime siano salvaguardate.