Roma| Dopo aver parlato dell’assoluzione definitiva dei politici coinvolti nel processo La Svolta ovvero Gaetano Scullino e Marco Prestileo ecco quanto deciso dalla corte di Cassazione per gli altri imputati vengono confermate le condanne per gli imputati Ventimigliesi e verrà rifatto un nuovo processo di appello per gli imputati Barillaro-Pellegrino di Bordighera.

La sentenza stabilisce l’effettivo presenza della malavita organizzata nell’estremo ponente ma scagiona anche i politici coinvolti ridando immagine alla città di Ventimiglia dal punto di vista istituzionale ne il Consiglio Comunale ne Sindaco e E City manager ( Scullino-Prestileo) hanno,in base a sentenza definitiva, subito o intrattenuto rapporti con la n’drangheta.