“Connessi al cambiamento” è il motto della nuova campagna nazionale CNA: non è solo uno slogan ma un impegno concreto della Presidenza ed un diritto degli associati.
Nei mesi scorsi CNA Imperia ha affrontato, partendo dalle sue articolazioni di mestiere, il percorso per il rinnovo del gruppo dirigente locale, che confluirà poi a Roma a ottobre con il rinnovo del livello nazionale. “Connessi al cambiamento” è il valore che intende trasmettere l’Associazione, con l’obiettivo di fare sistema ed impegnarsi perché un cambiamento ed un miglioramento organizzativo possano davvero attuarsi.
Nel mese di agosto, infatti, CNA Imperia ha ultimato il proprio percorso di avvicendamento direzionale attraverso la nomina per i prossimi quattro anni del nuovo Direttore/Segretario Provinciale (oggi territoriale): Luciano Vazzano, già responsabile dell’Amministrazione e dei Servizi all’Impresa dell’Associazione, 54 anni, una lunga esperienza alle spalle nell’associazionismo, forte di una pluriennale e consolidata competenza lavorativa nel mondo dell’artigianato e delle piccole e medie imprese.
La nomina del nuovo Segretario si è inserita in un momento di rinnovamento più ampio per CNA.
Vazzano sarà infatti accanto al nuovo Presidente, eletto il 12 giugno scorso, Michele Breccione Mattucci.