Proseguono a ritmo incalzante i controlli del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Albenga. È ancora la zona di viale Pontelungo e piazza Berlinguer l’obiettivo nel mirino dei militari. Ieri, infatti, in via del Roggetto, proprio davanti al circolo privato “Il Grappolo”, un marocchino 26enne è stato sorpreso da una pattuglia dell’Arma mentre tentava di disfarsi di un sacchetto gettandolo maldestramente a terra. I Carabinieri accortisi del rapido movimento, sono subito intervenuti recuperando lo stupefacente (8 dosi di cocaina per un peso complessivo di 4 grammi) e aver bloccato il pusher. L’uomo è stato trovato in possesso di denaro, circa un centinaio di euro, frutto della droga già venduta. Un altro significativo risultato in tema di contrasto allo spaccio sulla piazza ingauna. Sono continuati per tutta la sera controlli e perquisizioni a sospetti pusher. Il malvivente è stato dichiarato in arresto in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e rinchiuso nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Albenga in attesa del rito direttissimo previsto stamattina presso il Tribunale di Savona.