Impietoso il confronto tra la manutenzione del verde pubblico al confine di stato tra Italia e Francia. Curate e rasate da poco le aiuole sul lato francese sfoggiano un colore verde invidiabile mentre sul lato italiano sembra essere arrivata la desertificazione. Chissà se il maestro Michelangelo Pistoletto è a conoscenza dello stato di conservazione di una delle sue opere a pochi mesi dalla sua posa,nell’aiuola a Ponte San Ludovico infatti è posizionata l’opera Terzo Paradiso del celebre artista. Tornando al lato francese da da pensare il fatto che nel settore manutenzione del comune di Mentone lavorino diverse persone residenti a Ventimiglia.