Il 30enne tennista armese Fabio Fognini è stato sospeso dall’Us Open di tennis per il comportamento tenuto durante il primo turno di singolare perso con il connazionale Stefano Travaglia. L’azzurro era stato già multato di 24mila euro dagli organizzatori per condotta antisportiva per gli insulti sessisti ad una giudice di sedia. La sanzione accessoria per Fognini, informa la Fit, è la “confisca” di punti e premi acquisiti (circa 72 mila dollari).