Un 50enne di Stellanello è stato denunciato per aver tentato di adescare un 13enne ad Andora. Per i Carabinieri avrebbe avvicinato il ragazzino in un parco, lo avrebbe allontanato con una scusa dai coetanei con cui stava giocando e gli avrebbe offerto 50 euro per una prestazione sessuale. Il 13enne, spaventato,ha chiamato il 112. L’uomo da tempo era sorvegliato perché in caserma erano arrivate segnalazioni su tentativi simili del 50enne.