A 15 anni prende a testate un poliziotto che aveva scoperto nell’astuccio della scuola 6 grammi di hashish già divisi in dosi. Il ragazzino, che a casa della nonna dove è domiciliato nascondeva altri 21 grammi di stupefacente, è stato denunciato. E’ successo nella stazione ferroviaria di Pegli (Genova). Il 15enne in tasca aveva un astuccio da scuola con 6 grammi di hashish. Ha poi chiesto scusa all’agente ferito spiegando di esser andato nel panico perché non era mai stato fermato dalla Polizia.