Quello che il presidente Roberto Rodo e il dirigente Maurizio Bellante presenteranno alla stampa non sarà un semplice nuovo sito web, ma una rivoluzione digitale, “Ospedaletti 2.0”, che porterà la società ad essere all’avanguardia in Europa. Questo investimento, come l’arrivo delle figure professionali dello psicologo di campo e dell’esperto in strategia di gioco, è voluto e sostenuto dal campione della Juventus Stefano Sturaro, che per l’occasione ci invierà un video messaggio di saluto.

“Ospedaletti 2.0” è un modello digitale di gestione della scuola calcio come dell’intera società, assolutamente all’avanguardia non solo in Italia ma osiamo dire nel resto d’Europa. Il software che abbiamo messo a punto, per esempio, ci permetterà di monitorare costantemente la carriera calcistica di ogni nostro tesserato con foto, video e punteggi che verranno assegnati dagli allenatori ad ogni fine allenamento e partita.

Il sistema permette allo staff di ricevere avvisi automatici sui rendimenti dei ragazzi, in questo modo segnalando anche situazioni che meritano l’attenzione dello psicologo di campo e la comunicazione ai genitori. Per esempio la società e quindi le famiglie potranno ricevere in automatico l’avviso se il proprio figlio non si è presentato agli allenamenti, oppure se sta avendo un rendimento che lascia pensare a problematiche legate alla scuola o alle relazioni con i compagni di squadra.

Ancora, i mister seguiranno un programma didattico condiviso con la dirigenza, e avranno la possibilità di condividere con gli altri allenatori schemi di gioco e eserciti tattici, direttamente online.

L’obiettivo che vogliamo raggiungere è creare un modello innovativo, esportabile anche ad altre squadre per quel che riguarda la gestione della vita della società e capace di monitorare e valorizzare ogni singolo tesserato, dai pulcini fino alla prima squadra. Un sistema che renderà anche più imparziale la scelta dei ragazzi schierati in campo, visto che si potrà spiegare alle famiglie, con dati alla mano, quali sono state le scelte del mister in base ai rendimenti avuti durante gli allenamenti.

Questo progetto non è un punto di arrivo. Si evolverà lungo i prossimi anni e seguirà uno sviluppo graduale per dare a tutti il tempo di capire.

Il sito web invece sarà l’appoggio per famiglie e stampa: avremo il “Live match” che permetterà di seguire in diretta le partite e i risultati.

Non mancheranno i social, Facebook e Instagram in primis, anche qui con uno speciale sistema che permetterà di pubblicare automaticamente sul nostro sito web le foto sfruttando l’hashtag #viviorange

Giovedì sarà l’occasione anche per lanciare l’Open Day che si svolgerà sabato 26 agosto dalle ore 18:00. In quell’occasione verranno presentati i mister, lo staff tecnico e svelato l’esclusivo kit personalizzato (maglietta, pantaloncino, sacca, kway).