Inizia domani sera, con un concerto dedicato alle eccellenze italiane, la 3° edizione di “Unojazz Sanremo 2017” – il Festival Internazionale di musica Jazz nato da una collaborazione tra Comune di Sanremo ed Unogas Energia – con un programma fine e variegato che da spazio alle varie tendenze storiche della musica jazz e dei generi che la stessa ha contaminato.
Si parte con il giovane e talentuoso pianista emergente Giuseppe Vitale accompagnato in trio da Alberto Malnati (contrabbasso) e Piergiorgio Marchesini (batteria).
Seconda performance, quella di Federico Bonifazi All Stars, altro pianista emergente, con una band formata da alcuni tra i migliori jazzisti italiani: Emanuele Cisi (sax) Giampaolo Casati (tromba), Gabriele Evangelista (contrabbasso) ed Alfred Kramer (batteria): ospite speciale, Francesco Cafiso al sax alto.

A chiudere la serata ci saranno i sopracitati Malnati e Marchesini – già visti nella Band di Vitale – in quartetto con Luca Dell’Anna (piano) e Maurizio Ditozzi (sax tenore), ad accompagnare la cantante americana Chris Bennett in uno show dedicato alle canzoni della sua terra.

La Direzione Artistica è di Antonio Faraò e l’Organizzazione della Dem’Art.

A corollario della manifestazione la Mostra Fotografica “Jazzin” (Il Jazz per immagini dagli anni ’60 ad oggi) – nel Museo del Forte di Santa Tecla fino al 20 agosto – curata dalla Phocus Agency (ingresso gratuito).

Biglietteria & Info Point – Consorzio Riviera dei Fiori: Tel. 0184 58 05 00

Prezzi:
Mercoledì 16 agosto – € 5,00/10,00
Abbonamento a 3 serate 16, 17 e 18 agosto: € 35,00
Abbonamento ridotto: € 25,00

Biglietti ed abbonamenti scontati per: Over 65, minorenni ed Associazioni convenzionate.
Unogas Energia devolverà l’incasso di sua competenza a scopi benefici alla Missione Toko – Vato in Madagascar.