Ad Arma di Taggia un incendio accidentale ha reso inagibile un alloggio al quarto piano di una palazzina di via
Marco Polo 70. I vigili del fuoco di Sanremo hanno impiegato un’ora per spegnere le fiamme e bonificare i locali, non senza difficoltà. Nell’alloggio era stata accumulata una notevole quantità di oggetti, quasi fosse abbandonato.
Nella casa, come scrive Paolo Isaia sul “Secolo XIX” abita un uomo di circa 45 anni, che lavora per una cooperativa di servizi.