Un pregiudicato di 44 anni è stato arrestato per avere violentato la figlia di 14 anni nella baracca dove l’uomo l’obbligo di dimora. La ragazzina ha raccontato tutto alla nonna materna e ha fatto scattare le indagine della Polizia. L’uomo è stato arrestato per violenza sessuale aggravata su minore ed è stato rinchiuso in una cella del carcere di Pontedecimo in stato di isolamento. Il 44enne potrebbe aver agito sotto l’effetto di stupefacenti.